Pilates

Mat Pilates, ecco i suoi benefici.
E’ la prima forma di Pilates e richiede un’unica attrezzatura …..Te stesso.
Usare un reformer o comunque un attrezzo può rendere efficace un allenamento ma può anche intimidire chi non lo ha mai utilizzato.
Se stai pensando di intraprendere il Mat Pilates, sei pronto per un esercizio che tonifica, rinforza, brucia i grassi e aumenta la salute mentale.
Ma prima di prendere il tappetino e prenotare la tua prima lezione di prova vogliamo farti scoprire esattamente cosa può fare per te e come prepararti al meglio.

Cos’è il Mat Pilates?
Gli istruttori di fitness e gli esperti hanno iniziato a parlare del Pilates come forma di esercizio qualche anno fa ma in realtà è un attività nata molti anni orsono.
Joseph Pilates sviluppò le tecniche negli anni Venti come un metodo per i pazienti ospedalizzati e costretti a letto, feriti durante la prima guerra mondiale, per mantenere le loro forze.
Dopo aver aperto il suo primo studio di Pilates vicino al New York City Ballet, iniziò ad usare la sua tecnica per aiutare le ballerine che necessitavano di recuperare la forma in seguito ad un infortunio.
Diffuso negli anni ’90, il Pilates è ora utilizzato come esercizio a basso impatto che aumenta la forza e tonifica i muscoli.

A chi è adatto il Mat Pilates?
Ormai il Pilates non si limita più ad essere un ausilio per i pazienti, anche se questa attività è un’ottima opzione per coloro che si stanno riprendendo da un infortunio e vogliono esercizi a basso impatto.
Un corso Mat Pilates è l’ideale per chiunque voglia provare una lezione tonificante che sia anche delicata sulle articolazioni e che insegni le basi dell’esercizio, facilitando i neofiti nell’allenamento. Per la tua prima lezione, assicurati di portare dell’acqua e dei calzini aderenti (alcuni studi permettono di andare a piedi nudi ma secondo noi i calzini aderenti aiutano a bilanciare le posizioni difficili) ed evita di indossare abiti larghi. Presso il centro troverai già il materassino ma se preferisci puoi portare il tuo personale.

Benefici fisici del Mat Pilates
L’obiettivo del corso è di rafforzare gli addominali, i muscoli della parte inferiore della schiena, la fascia pelvica, i fianchi e i glutei.
Attraverso una serie di esercizi sul tappetino l’allenamento aiuta a costruire, scolpire e tonificare questi muscoli, dando al tuo corpo un aspetto lungo e snello. Il Pilates può aiutare in flessibilità e migliorare la postura, poiché lo stretching del corpo è una parte essenziale del corso, è a basso impatto, brucia i grassi durante e dopo la lezione, poiché i muscoli continuano a perdere calorie anche dopo la fine della lezione.

Benefici mentali di Mat Pilates
Come il tuo istruttore ti spiegherà, concentrarti sulla tua respirazione gioca un ruolo importante nel Pilates. Grazie alla respirazione diaframmatica consentirai il corretto afflusso di ossigeno che ti permetterà di completare meglio ogni movimento.
Concentrandoti sulla respirazione profonda, la tua mente potrà beneficiare della consapevolezza, del rilassamento e della riduzione dello stress durante e dopo la lezione. Nel corso del tempo, la tua mente sarà allenata a rimanere più concentrata, non solo durante l’allenamento, ma anche nella vita di tutti i giorni. Coloro che praticano il Pilates spesso raccolgono i benefici di questi esercizi di respirazione profonda, soffrendo meno di ansia, rabbia e persino depressione.
E’ un insieme di esercizi efficaci e precisi. È accessibile a tutti a qualsiasi livello di forma fisica e offre innumerevoli vantaggi. Se ami le regole e la struttura, o se un allenamento tranquillo e delicato è ciò di cui hai bisogno, il Pilates è l’attività che fa per te.


Prenota ora la tua prova gratuita, compila il form qui sotto !

HATHA YOGAVINYASA FLOWSHIVA FLOWYIN YOGASENIOR YOGACIRCUITO YOGAPRANAYAMAPILATESYOGA BimbiKUNG FU BimbiTAI CHI CHUANNon saprei, preferisco un consiglio

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdì

Informativa ai sensi del Regolamento Europeo sulla privacy 679/2016 GDPR
Ti informiamo che i Tuoi dati personali, da Te liberamente conferiti saranno trattati per consentirTi di ricevere le informazioni che hai richiesto. Il conferimento dei dati è libero, tuttavia il mancato conferimento non permetterà di adempiere a quanto hai richiesto. I tuoi dati non saranno comunicati a terzi soggetti e non saranno diffusi.
Titolare del trattamento dei dati è il titolare dell'attività.

Acconsento

Condividi: